Livio Catalano
PHOTOGRAPHY
Tutti Santi - All Saints, La natura dei Siciliani si rivela nelle feste. C’è una particolare serietà e perseveranza nell’approccio dei Siciliani alla questione dei santi protettori.
« < >

Tutti Santi - All Saints

ITA
“La natura dei Siciliani si rivela nelle feste. C’è una particolare serietà e perseveranza nell’approccio dei Siciliani alla questione dei santi protettori. La passione di questo popolo per lo spettacolo si manifesta nel grande lavoro e nelle risorse economiche investiti nell’organizzazione dei festeggiamenti, e ciò fornisce uno stimolo al loro estro creativo”. (Jean Houel)
Queste osservazioni, effettuate da un viaggiatore del 1700, sono ancora oggi attuali.
Le feste sono sempre state dei giorni destinati alla commemorazione di ricorrenze religiose con una parte “sacra”, dedicata alla celebrazione e propiziazione della divinità, e una parte “profana”, riservata alla distrazione e allo svago della comunità. Questa è la concezione di festa che si è tramandata e con la quale si racconta contestualmente della vita del Santo e delle usanze e costumi di una popolazione.
In Sicilia, oltre le feste nazionali, le festività religiose principali sono quelle per la commemorazione dei santi patroni delle varie città e paesi. Infatti con il Cristianesimo la protezione dei vari centri venne intitolata ai Santi secondo criteri legati alle vicende storico-civili del luogo o a leggende di miracolosi interventi celesti a difesa delle comunità. L’importanza di questa tradizione sopravvive immutata pur nel rinnovato contesto socio-economico della Sicilia odierna, rappresentando spesso anche un importante appuntamento commerciale per il numero di emigrati e di turisti che tali occasioni ogni anno riescono a richiamare.

ENG
“The nature of the Sicilian people is revealed during their festivals. There is a particular seriousness and perseverance in the Sicilian approach to the issue of patron saints. The passion of this population for a show is manifested in the great work and economic resources invested in organizing celebrations, and this is a stimulus for their creativity. " (Jean Houel)
These observations, made by a traveler from the 1700s, are still current nowadays.
Festivals have always been days dedicated to the commemoration of religious celebrations with a "sacred" part, dedicated to the celebration and propitiation of the saint, and a "profane" part, reserved to the distraction and entertainment of the community. This is a concept of celebration that has been handed down by the generations and that is simultaneously a story of the life of the saint and of the customs of a population.
In Sicily, besides national holidays, the main religious festivals are those for the commemoration of the patron saints of many cities and towns. With the advent of Christianity, the protection of many cities was attributed to various saints, according to criteria linked to historical events which had taken place in the cities or to legends of miraculous divine interventions in defense of the communities. The importance of this tradition survives unchanged despite the renewed socio-economic context of today's Sicily, also representing an important commercial event that attracts huge numbers of emigrants and tourists every year.
ITA
I fedeli assistono urlando e piangendo alla “svelata” del simulacro di San Sebastiano all’interno della Basilica omonima, a Palazzolo Acreide (SR).
ENG
Devotees screaming and crying at the "unveiling" of the simulacrum of San Sebastiano inside the homonymous Basilica, in Palazzolo Acreide (SR).
1 / 37 enlarge slideshow
ITA
I fedeli assistono urlando e piangendo alla “svelata” del simulacro di San Sebastiano all’interno della Basilica omonima, a Palazzolo Acreide (SR).
ENG
Devotees screaming and crying at the "unveiling" of the simulacrum of San Sebastiano inside the homonymous Basilica, in Palazzolo Acreide (SR).
ITA
Un bambino piange allo svelamento della statua del Santo all’interno della Basilica di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
A child crying at the unveiling of the statue of the saint inside the Basilica of San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
2 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un bambino piange allo svelamento della statua del Santo all’interno della Basilica di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
A child crying at the unveiling of the statue of the saint inside the Basilica of San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ITA
Il pubblico cammina sugli “’nzareddi” (strisce di carta colorata) che sono stati sparati in aria, accompagnati da fuochi e suono di campane, per accompagnare l’uscita dalla Basilica dei fercoli con il simulacro e la reliquia di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR). 
ENG
People walking on the "nzareddi" (colored paper strips) that were shot in the air, together with fires and the sound of bells, at the exit of the “fercoli” with the simulacrum and the relic of San Sebastiano from the Basilica. Palazzolo Acreide (SR).
3 / 37 enlarge slideshow
ITA
Il pubblico cammina sugli “’nzareddi” (strisce di carta colorata) che sono stati sparati in aria, accompagnati da fuochi e suono di campane, per accompagnare l’uscita dalla Basilica dei fercoli con il simulacro e la reliquia di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
People walking on the "nzareddi" (colored paper strips) that were shot in the air, together with fires and the sound of bells, at the exit of the “fercoli” with the simulacrum and the relic of San Sebastiano from the Basilica. Palazzolo Acreide (SR).
ITA
I portatori dei fercoli, durante una delle pause della lunga processione che si svolge per le vie di Palazzolo Acreide (SR). 
ENG
The carriers of the “fercoli” during a rest from the long procession that takes place along the streets of Palazzolo Acreide (SR).
4 / 37 enlarge slideshow
ITA
I portatori dei fercoli, durante una delle pause della lunga processione che si svolge per le vie di Palazzolo Acreide (SR).
ENG
The carriers of the “fercoli” during a rest from the long procession that takes place along the streets of Palazzolo Acreide (SR).
ITA
Un momento della processione per la festa di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR). 
ENG 
A moment of the procession during the festival of San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
5 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un momento della processione per la festa di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
A moment of the procession during the festival of San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ITA
“A spadda nura” (a spalla nuda) i fercoli vengono portati per gli stretti vicoli del paese. Palazzolo Acreide (SR). 
ENG
"A spadda nura" (on bare shoulders) the “fercoli” are brought along the narrow alleys of the town. Palazzolo Acreide (SR).
6 / 37 enlarge slideshow
ITA
“A spadda nura” (a spalla nuda) i fercoli vengono portati per gli stretti vicoli del paese. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
"A spadda nura" (on bare shoulders) the “fercoli” are brought along the narrow alleys of the town. Palazzolo Acreide (SR).
ITA
I fercoli di San Sebastiano escono per la processione serale che avrà termine con spettacoli musicali e pirotecnici. Palazzolo Acreide (SR). 0
ENG
The “fercoli” of San Sebastiano come out for the evening procession which will end with musical and pyrotechnic shows. Palazzolo Acreide (SR).
7 / 37 enlarge slideshow
ITA
I fercoli di San Sebastiano escono per la processione serale che avrà termine con spettacoli musicali e pirotecnici. Palazzolo Acreide (SR). 0
ENG
The “fercoli” of San Sebastiano come out for the evening procession which will end with musical and pyrotechnic shows. Palazzolo Acreide (SR).
ITA
Un uomo assiste ai giochi pirotecnici davanti la Basilica di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR). 
ENG
A man looking at the pyrotechnic fires in front of the Basilica of San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
8 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un uomo assiste ai giochi pirotecnici davanti la Basilica di San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
A man looking at the pyrotechnic fires in front of the Basilica of San Sebastiano. Palazzolo Acreide (SR).
ITA
Festeggiamenti nella casa del ragazzo vincitore, l’anno precedente, della bandiera del “Cero dei Borgesi”, la cui “presa” rappresenta uno dei momenti salienti dei festeggiamenti per la Madonna del Monte a Racalmuto (AG). 
ENG
Celebrations with the boy who won, the previous year, the flag of the "Cero dei Borgesi", whose "grip" represents one of the highlights during the festival of the Madonna del Monte in Racalmuto (AG).
9 / 37 enlarge slideshow
ITA
Festeggiamenti nella casa del ragazzo vincitore, l’anno precedente, della bandiera del “Cero dei Borgesi”, la cui “presa” rappresenta uno dei momenti salienti dei festeggiamenti per la Madonna del Monte a Racalmuto (AG).
ENG
Celebrations with the boy who won, the previous year, the flag of the "Cero dei Borgesi", whose "grip" represents one of the highlights during the festival of the Madonna del Monte in Racalmuto (AG).
ITA
Per le strade del paese molti abitanti sfilano con dei cavalli, che verranno utilizzati per le “prummisioni”, voti che i fedeli consegneranno alla Madonna del Monte percorrendo al galoppo la scalinata che conduce al Santuario. Racalmuto (AG). 
ENG
Along the streets many inhabitants are with horses, which will be used for the "prummisioni", offerings that the devotees will give to the Madonna del Monte by riding along the staircase that leads to the Sanctuary. Racalmuto (AG).
10 / 37 enlarge slideshow
ITA
Per le strade del paese molti abitanti sfilano con dei cavalli, che verranno utilizzati per le “prummisioni”, voti che i fedeli consegneranno alla Madonna del Monte percorrendo al galoppo la scalinata che conduce al Santuario. Racalmuto (AG).
ENG
Along the streets many inhabitants are with horses, which will be used for the "prummisioni", offerings that the devotees will give to the Madonna del Monte by riding along the staircase that leads to the Sanctuary. Racalmuto (AG).
ITA
Il pubblico in attesa dell’esplosione della festa. Racalmuto (AG). 
ENG
The public waiting for the explosion of the festival. Racalmuto (AG).
11 / 37 enlarge slideshow
ITA
Il pubblico in attesa dell’esplosione della festa. Racalmuto (AG).
ENG
The public waiting for the explosion of the festival. Racalmuto (AG).
ITA
Un gruppo di ragazzi discute per organizzare la presa della bandiera del “Cero dei Borgesi”. Questa, posta in cima ad un carro, viene contesa da giovani che si arrampicano sfidandosi in mezzo ad una folla acclamante. Racalmuto (AG).
ENG
A group of young people discuss organizing the taking of the "Cero dei Borgesi" flag. This, placed on top of a cart, is contested by young people who climb the cart challenging each other in the middle of a cheering crowd. Racalmuto (AG).
12 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un gruppo di ragazzi discute per organizzare la presa della bandiera del “Cero dei Borgesi”. Questa, posta in cima ad un carro, viene contesa da giovani che si arrampicano sfidandosi in mezzo ad una folla acclamante. Racalmuto (AG).
ENG
A group of young people discuss organizing the taking of the "Cero dei Borgesi" flag. This, placed on top of a cart, is contested by young people who climb the cart challenging each other in the middle of a cheering crowd. Racalmuto (AG).
ITA
Il momento della presa della bandiera del “Cero dei Borgesi”. Racalmuto (AG). 
ENG
The taking of the "Cero dei Borgesi" flag. Racalmuto (AG).
13 / 37 enlarge slideshow
ITA
Il momento della presa della bandiera del “Cero dei Borgesi”. Racalmuto (AG).
ENG
The taking of the "Cero dei Borgesi" flag. Racalmuto (AG).
ITA
Un istante della sfilata serale dei “Ceri” e del “Carro del Trionfo” tra una folla serrata. Racalmuto (AG). 
ENG
A moment of the evening parade of the "Ceri" and the "Carro del Trionfo" among crowds of people. Racalmuto (AG).
14 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un istante della sfilata serale dei “Ceri” e del “Carro del Trionfo” tra una folla serrata. Racalmuto (AG).
ENG
A moment of the evening parade of the "Ceri" and the "Carro del Trionfo" among crowds of people. Racalmuto (AG).
ITA
Bambini sfilano tra le vie di Racalmuto (AG) sopra il “Carro del Trionfo” in processione. 
ENG
Children in procession over the "Carro del Trionfo" along the streets of Racalmuto (AG).
15 / 37 enlarge slideshow
ITA
Bambini sfilano tra le vie di Racalmuto (AG) sopra il “Carro del Trionfo” in processione.
ENG
Children in procession over the "Carro del Trionfo" along the streets of Racalmuto (AG).
ITA
La folla attende le “prummisioni” serali lungo la scalinata del Santuario. Racalmuto (AG). 
ENG
The crowd waits for the evening "prummisioni" along the stairway to the Sanctuary. Racalmuto (AG).
16 / 37 enlarge slideshow
ITA
La folla attende le “prummisioni” serali lungo la scalinata del Santuario. Racalmuto (AG).
ENG
The crowd waits for the evening "prummisioni" along the stairway to the Sanctuary. Racalmuto (AG).
ITA
Una bambina sulla scalinata del Santuario. Racalmuto (AG). 
ENG
A little girl on the stairway to the Sanctuary. Racalmuto (AG).
17 / 37 enlarge slideshow
ITA
Una bambina sulla scalinata del Santuario. Racalmuto (AG).
ENG
A little girl on the stairway to the Sanctuary. Racalmuto (AG).
ITA
Un devoto a cavallo pronto per la sua “prummisione”. Racalmuto (AG). 
ENG
A devotee on horseback ready for his "prummisione". Racalmuto (AG).
18 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un devoto a cavallo pronto per la sua “prummisione”. Racalmuto (AG).
ENG
A devotee on horseback ready for his "prummisione". Racalmuto (AG).
ITA
Durante la processione serale, i fedeli lasciano offerte in denaro. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
During the evening procession, the devotees leave cash offerings. Palazzolo Acreide (SR).
19 / 37 enlarge slideshow
ITA
Durante la processione serale, i fedeli lasciano offerte in denaro. Palazzolo Acreide (SR).
ENG
During the evening procession, the devotees leave cash offerings. Palazzolo Acreide (SR).
ITA
Alcuni uomini, travestiti con gli appariscenti costumi dei “Giudei” (i flagellatori che condussero Cristo al Calvario), camminano per le strade di San Fratello (ME) in occasione della celebrazione del Venerdì Santo. 
ENG
Some men, disguised in the flashy costumes of the "Jews" (the scourgers who led Christ to the Calvary), walk the streets of San Fratello (ME) on Good Friday.
20 / 37 enlarge slideshow
ITA
Alcuni uomini, travestiti con gli appariscenti costumi dei “Giudei” (i flagellatori che condussero Cristo al Calvario), camminano per le strade di San Fratello (ME) in occasione della celebrazione del Venerdì Santo.
ENG
Some men, disguised in the flashy costumes of the "Jews" (the scourgers who led Christ to the Calvary), walk the streets of San Fratello (ME) on Good Friday.
ITA
Il simulacro della Madonna Addolorata viene portato in processione seguendo quello del Cristo Morto. San Fratello (ME). 
ENG
The simulacrum of the Madonna of Sorrows is carried in procession following the Dead Christ. San Fratello (ME).
21 / 37 enlarge slideshow
ITA
Il simulacro della Madonna Addolorata viene portato in processione seguendo quello del Cristo Morto. San Fratello (ME).
ENG
The simulacrum of the Madonna of Sorrows is carried in procession following the Dead Christ. San Fratello (ME).
ITA
Il simulacro del Cristo Morto sfila tra la folla. San Fratello (ME). 
ENG
The simulacrum of the Dead Christ in the crowd. San Fratello (ME).
22 / 37 enlarge slideshow
ITA
Il simulacro del Cristo Morto sfila tra la folla. San Fratello (ME).
ENG
The simulacrum of the Dead Christ in the crowd. San Fratello (ME).
ITA
I membri della confraternita aiutano i fedeli ad arrampicarsi sulla “vara” dove è stata collocata l’effige del Crocifisso, per toccarlo e baciarlo, in occasione della festa del SS. Crocifisso che si celebra i primi del mese di Maggio a Monreale (PA). 
ENG
The members of the Confraternity of the SS. Crocifisso help the devotees to climb the "vara" where the effigy of the Crucifix is, to touch and kiss it, on the occasion of the festival of SS. Crocifisso, which is celebrated the first of May in Monreale (PA).
23 / 37 enlarge slideshow
ITA
I membri della confraternita aiutano i fedeli ad arrampicarsi sulla “vara” dove è stata collocata l’effige del Crocifisso, per toccarlo e baciarlo, in occasione della festa del SS. Crocifisso che si celebra i primi del mese di Maggio a Monreale (PA).
ENG
The members of the Confraternity of the SS. Crocifisso help the devotees to climb the "vara" where the effigy of the Crucifix is, to touch and kiss it, on the occasion of the festival of SS. Crocifisso, which is celebrated the first of May in Monreale (PA).
ITA
L’effige del Crocifisso viene portata in processione per le vie del paese, sostando per consentire gli atti di devozione della popolazione. Monreale (PA). 
ENG
The effigy of the Crucifix is carried in procession along the streets of the town, stopping to allow devotional acts by the population. Monreale (PA)
24 / 37 enlarge slideshow
ITA
L’effige del Crocifisso viene portata in processione per le vie del paese, sostando per consentire gli atti di devozione della popolazione. Monreale (PA).
ENG
The effigy of the Crucifix is carried in procession along the streets of the town, stopping to allow devotional acts by the population. Monreale (PA)
ITA
Membri della Confraternita del SS. Crocifisso, con il loro caratteristico abito bianco. L’appartenenza alla “fratellanza” è un privilegio ereditario. Monreale (PA). 
ENG
Members of the Confraternity of the SS. Crocifisso, in their characteristic white dress. Belonging to the "brotherhood" is a hereditary privilege. Monreale (PA).
25 / 37 enlarge slideshow
ITA
Membri della Confraternita del SS. Crocifisso, con il loro caratteristico abito bianco. L’appartenenza alla “fratellanza” è un privilegio ereditario. Monreale (PA).
ENG
Members of the Confraternity of the SS. Crocifisso, in their characteristic white dress. Belonging to the "brotherhood" is a hereditary privilege. Monreale (PA).
ITA
Alla processione non partecipa soltanto il popolo, ma per un lungo tratto anche le autorità civili e religiose. Monreale (PA). 
ENG
Not only the population participates in the procession, but also, for a long stretch, the civil and religious authorities. Monreale (PA).
26 / 37 enlarge slideshow
ITA
Alla processione non partecipa soltanto il popolo, ma per un lungo tratto anche le autorità civili e religiose. Monreale (PA).
ENG
Not only the population participates in the procession, but also, for a long stretch, the civil and religious authorities. Monreale (PA).
ITA
La folla stipata mentre partecipa ai festeggiamenti in onore della Madonna del Monte. Racalmuto (AG). 
ENG
A crammed crowd crammed participating in the celebrations in honor of the Madonna del Monte. Racalmuto (AG).
27 / 37 enlarge slideshow
ITA
La folla stipata mentre partecipa ai festeggiamenti in onore della Madonna del Monte. Racalmuto (AG).
ENG
A crammed crowd crammed participating in the celebrations in honor of the Madonna del Monte. Racalmuto (AG).
ITA
Davanti al portale principale della Basilica, l’arrivo di un cavaliere al galoppo che ha appena effettuato la salita della scalinata. Racalmuto (AG). 
ENG
In front of the main portal of the Basilica, the arrival of a galloping rider who has just completed the ascent of the staircase. Racalmuto (AG).
28 / 37 enlarge slideshow
ITA
Davanti al portale principale della Basilica, l’arrivo di un cavaliere al galoppo che ha appena effettuato la salita della scalinata. Racalmuto (AG).
ENG
In front of the main portal of the Basilica, the arrival of a galloping rider who has just completed the ascent of the staircase. Racalmuto (AG).
ITA
Gente per strada in una delle serate della festa. Racalmuto (AG).
ENG
People on the street during one of the festival evenings. Racalmuto (AG).
29 / 37 enlarge slideshow
ITA
Gente per strada in una delle serate della festa. Racalmuto (AG).
ENG
People on the street during one of the festival evenings. Racalmuto (AG).
ITA
La festa coinvolge l’intera comunità che si riversa fuori dalle case partecipando ad ogni sua fase. Racalmuto (AG). 
ENG
The festival involves the entire community, which pours out of the houses onto the streets participating in every phase. Racalmuto (AG).
30 / 37 enlarge slideshow
ITA
La festa coinvolge l’intera comunità che si riversa fuori dalle case partecipando ad ogni sua fase. Racalmuto (AG).
ENG
The festival involves the entire community, which pours out of the houses onto the streets participating in every phase. Racalmuto (AG).
ITA
Gente per strada durante i giorni della festa. Racalmuto (AG). 
ENG
People on the street during the festival days. Racalmuto (AG).
31 / 37 enlarge slideshow
ITA
Gente per strada durante i giorni della festa. Racalmuto (AG).
ENG
People on the street during the festival days. Racalmuto (AG).
ITA
Giovani per strada in attesa delle celebrazioni del Venerdì Santo a Palermo. 
ENG
Young people on the street waiting for the Good Friday celebrations in Palermo.
32 / 37 enlarge slideshow
ITA
Giovani per strada in attesa delle celebrazioni del Venerdì Santo a Palermo.
ENG
Young people on the street waiting for the Good Friday celebrations in Palermo.
ITA
Membri della Confraternita di Maria SS. Addolorata si organizzano per l’inizio della processione del Venerdì Santo. Palermo. Sono almeno 24 le processioni che in questa occasione si svolgono in contemporanea in vare zone del capoluogo siciliano. 
ENG
Members of the Confraternity of Maria SS. Addolorata organizing the start of the Good Friday procession. Palermo. There are at least 24 processions which on this day take place simultaneously in various areas of the Sicilian capital.
33 / 37 enlarge slideshow
ITA
Membri della Confraternita di Maria SS. Addolorata si organizzano per l’inizio della processione del Venerdì Santo. Palermo. Sono almeno 24 le processioni che in questa occasione si svolgono in contemporanea in vare zone del capoluogo siciliano.
ENG
Members of the Confraternity of Maria SS. Addolorata organizing the start of the Good Friday procession. Palermo. There are at least 24 processions which on this day take place simultaneously in various areas of the Sicilian capital.
ITA
Un membro della Confraternita ostenta il suo orgoglio tra la folla. (Palermo). 
ENG
A member of the Confraternity flaunts his pride in the crowd. (Palermo).
34 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un membro della Confraternita ostenta il suo orgoglio tra la folla. (Palermo).
ENG
A member of the Confraternity flaunts his pride in the crowd. (Palermo).
ITA
La gente attende paziente l’uscita della “vara” che verrà portata in processione tra le strade della città dai confratelli. Palermo. 
ENG
People waiting patiently for the exit of the "vara" which will be carried in procession along the city streets. Palermo.
35 / 37 enlarge slideshow
ITA
La gente attende paziente l’uscita della “vara” che verrà portata in processione tra le strade della città dai confratelli. Palermo.
ENG
People waiting patiently for the exit of the "vara" which will be carried in procession along the city streets. Palermo.
ITA
Un confratello anziano controlla che siano rispettati i tempi previsti per la processione. Palermo. 
ENG
An elderly member of the Confraternity checks the times for the procession. Palermo.
36 / 37 enlarge slideshow
ITA
Un confratello anziano controlla che siano rispettati i tempi previsti per la processione. Palermo.
ENG
An elderly member of the Confraternity checks the times for the procession. Palermo.
ITA
L’uscita dei confratelli dalla chiesa dà l’avvio alle processioni del Venerdì Santo. Palermo.
ENG
The exit of the members of the Confraternity from the church starts the Good Friday processions. Palermo.
37 / 37 enlarge slideshow
ITA
L’uscita dei confratelli dalla chiesa dà l’avvio alle processioni del Venerdì Santo. Palermo.
ENG
The exit of the members of the Confraternity from the church starts the Good Friday processions. Palermo.
Link
https://www.liviocatalano.it/tutti_santi_all_saints-p21981

Share link on
CLOSE
loading